Valerio

Valerio

La morte di un figlio in giovane età è per i genitori, per i parenti e per gli amici più cari, un evento traumatico senza eguali che investe drammaticamente la vita di chi resta. Anche coloro che hanno sempre creduto in una vita ultraterrena, rischiano, in tali circostanze, di perdere la Fede verso l’aldilà e verso il presunto Creatore di un incomprensibile e crudele destino. Questo dubbio però, è meno vero, se la persona scomparsa riesce a mettersi in contatto con la nostra dimensione per far capire di continuare a vivere su un altro piano di realtà. Quella che racconteremo è la meravigliosa esperienza “oltre la vita” di Valerio, un ragazzo diciottenne morto in un tragico incidente stradale ma che per mezzo di una particolare tecnica medianica nota come “scrittura automatica”, ha comunicato e consolato i genitori per un lungo periodo durato quattordici anni.
«Cara mamma, io sono il tuo amato Valerio che sempre ti sente e ti vede.»

  • Copertina flessibile: 338 pagine
  • Editore: Independently published (25 aprile 2019)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 1095964852
  • ISBN-13: 978-1095964859
  • Peso di spedizione: 508 g

Acquista